9 modi in cui il Web Marketing può aiutare il settore No Profit

9 modi in cui il Web Marketing può aiutare il settore No Profit

In  Italia oggi  il settore no profit vanta quasi 5 milioni di persone interessate tra soci, dipendenti e volontari. (Fonte Istat)

Un numero così alto di soggetti interessati farebbe pensare ad una forte interazione con le associazioni; invece non è così.

Il settore no profit oggi in Italia è ancora poco avvezzo all’utilizzo del Web Marketing. Spesso il massimo sforzo adoperato si ferma alla creazione del sito web istituzionale e della pagina Facebook.

Non c’è alcuna strategia pianificata su come trarre beneficio da essi.

Spesso gratuiti, i mezzi messi a disposizione dal Web, se utilizzati in maniera opportuna e coordinata, possono aiutare l’impresa in maniera importante. Ma quello che manca sono delle risorse che conoscano gli strumenti adatti e sappiano utilizzarli al meglio.

web-marketing-no-profit

Per sintesi abbiamo redatto un rapido elenco che illustri i punti di forza del web per questo settore.

Ecco i  9 modi in cui il Web Marketing può aiutare il settore No Profit

  1. comunicare i propri valori e la propria mission attraverso sito web e social network
  2. diffondere progetti e cause sostenute anche attraverso foto e video 
  3. creare una forte Community sui Social
  4. ricevere donazioni o iscrizioni direttamente da Pc o Smartphone
  5. creare inserzioni pubblicitarie da mostrare solo ad un pubblico altamente interessato (targettizzazione)
  6. gestire e controllare la propria reputazione sul web
  7. aumentare la propria visibilità
  8. aumentare i Sostenitori
  9. aumentare le Donazioni

 

Grazie ai Social, ed in particolare a Facebook, è possibile per il settore no profit creare una Community interessata e attiva. Che condivida gli stessi valori e che si faccia ambasciatore con i propri “amici” e contatti sui Social, della realtà che sostiene.

mutamenti-blog-web-marketing-no-profit-facebook

Inoltre Google, la maggiore vetrina oggi esistente, consente con il programma Google Grants pubblicità (AdWords) gratuita a organizzazioni non a scopo di lucro. Gli account AdWords di Google Grants hanno un budget giornaliero impostato su 329 dollari, equivalente a circa 10.000 dollari mensili di pubblicità su Google.it.

Si sottovaluta troppo spesso l’incidenza di una buona strategia online preferendogli i “vecchi” canali offline. Ovviamente telefonate e materiale cartaceo possono continuare ad essere parte integrante della nostra attività di promozione, ma se fossero accompagnate da mailing list piuttosto che da post sui Social, il loro richiamo sarebbe nettamente maggiore.

 

✘ Sei interessato? Partecipa all’aperitivo formativo gratuito che si terrà il 13-11-2015 per presentare il nostro corso dedicato ←

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>