Ho amato più di cento donne

Ho amato più di cento donne.
A tutte ho regalato un po’ del mio amore.
A nessuna ho donato il mio cuore.
Una,
cento,
nessuna.
Era scritto così.
Promesse dissolte nel vento.
Trame vive,
piene di senso.
Ieri diverso dal domani.
Oggi nuove storie,
nuovi personaggi.
Domani,
più ricco di sentimenti,
significanti alla vita.
Il banale,
luogo sconosciuto.
Avvicendarsi di scommesse vere.
Giochi privi di regole.
Libero nella spontaneità.
Come il primo bacio,
dato per caso,
rubato ad un’ombra fuggente.
Bello come sempre.
Ogni attimo intenso.
Senza pause,
incessantemente.
Ho amato.
Continuerò ad amare.
A tutte donerò un po’ del mio amore.
A nessuna donerò il mio cuore.
Giorno dopo giorno,
mai un attimo di respiro.
Per sentirsi più umano nella vita,
più dolce nell’amore,
più ricco nel cuore,
per amare.

Arnaldo Brunale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.