Lo spirito del mare

C’è uno spirito in fondo al mare,
che racconta di echi e di vele lontane,
di gabbiani, sovrani di un luogo incantato.
Racconta di navigatori solitari,
di poeti che aspirano all’infinito e
d’ispirazioni colte in riva al mare.
Racconta di sogni celati e di desideri
sussurrati alla luna, nell’infrangersi dell’onde.
Racconta di un sublime concerto,
perpetuo e mutevole,
ammaliante, come canto di sirena e
perdere la rotta è un istante,
il tempo d’un soffio e l’anima
naviga, oltre ogni logica e misura,
naviga oltre il tempo, tra i frammenti d’infinito.
Lo spirito del mare, permea con i suoi effluvi incantati,
le recondite stanze dell’anima.
C’è uno spirito in fondo al mare,
eterno custode di sogni e di segreti.
Mi ha rapita…
Lo spirito del mare, mi ha stregata col suo incanto.
Tiziana Stasi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.