Ti, te, noi

Ti sostiene
Ti libera
Ti accoglie
Ti culla
Ti immergi
Sei lieve
L’acqua del mare d’agosto
Con l’orizzonte vago
Tra l’abbraccio
Della città nuova
E la guardia antica del promontorio
In mezzo
Noi
Il presente

Rita Piperissa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.